Sei completamente felice il vivace con le tue bellissime piante! Prenditi cura di loro, dagli cibo vegetale e parla loro dolcemente e all'improvviso... BAM! Parassiti nelle tue piante† Tu e le tue piante siete infelici ora. Non lo vogliamo, quindi vi diamo una mano!

 

Come entrano i parassiti nel piante d'appartamento?

Ad esempio, attraverso i vestiti, le scarpe o il vento, queste piccole creature entrano. Alcune creature hanno anche le ali e volano verso le tue piante. Se una pianta ha una resistenza leggermente inferiore, è più suscettibile ai parassiti.

Come previeni queste creature?

È difficile evitarlo del tutto. Tuttavia, puoi mantenere le tue piante in buone condizioni in modo che siano meno sensibili. Quindi assicurati che le tue piante siano in un luogo privo di correnti d'aria con la giusta quantità di luce. Non dare loro troppa acqua. Alla maggior parte dei parassiti non piace l'umidità elevata, quindi annaffiare le piante è sempre una buona idea. Ogni tanto fai un controllo dell'impianto. Gira le foglie regolarmente per controllare che non ci siano parassiti.

Creature comuni

  1. afide: questi sono insetti verdi/gialli. Spesso si siedono sugli steli o sulla foglia. Le foglie spesso si arricciano quando ci sono gli afidi.
  2. Lanugine: questi sono cappucci verdi o marroni che si trovano sugli steli o sulle nervature delle foglie. Secernono molta melata.
  3. cocciniglie: può essere riconosciuto da lanugine appiccicosa simile alla lana. Sono spesso sugli steli, vicino alle nervature fogliari e all'ascella delle foglie. Questi pidocchi producono anche melata.
  4. cocciniglie: questi afidi si trovano sullo stelo o sul lato inferiore delle foglie e hanno scudi marrone/grigi. Le foglie ottengono spesso macchie rosse/marroni.
  5. viaggi: sono creature piccole, magre, verde/biancastre con le ali. Fanno piccoli buchi nella foglia. Poiché queste creature possono volare, possono infettare rapidamente le tue piante.
  6. Mosca bianca: mosche bianche molto piccole che risiedono sulle foglie. Queste mosche causano foglie arricciate e deformi.
  7. Mosca in lutto: queste piccole mosche nere arrivano sul terriccio umido e vi depongono le uova.
  8. ragnetto rosso: si riconosce dalla seta fine sul lato inferiore delle foglie. L'aria secca attira spesso gli acari.

 

Cosa fare?

  • Metti in quarantena le tue piante infette! Molto importante da fare per prevenire un'ulteriore contaminazione di altre piante. Si consiglia di mettere temporaneamente la pianta all'aperto, se possibile, a causa delle condizioni meteorologiche o dello spazio.
  • Prova a scoprire quali insetti ha la tua pianta. L'approccio è diverso per specie.
  • Rimuovere il maggior numero possibile di parti infette della pianta, ad esempio potando o rimuovendo le peggiori con un panno umido.
  • Fai una doccia tiepida alla tua pianta. Puoi rimuovere molte creature a causa del raggio. Questo funziona anche molto bene preventivamente.
  • È testardo? Esistono diversi tipi di spray, sia acquistati che fatti in casa. Tratta la tua pianta il prima possibile e continua a farlo fino a quando l'infestazione non sarà scomparsa. Leggere sempre attentamente l'etichetta dei pesticidi!
  • Inoltre non dimenticare i vasi decorativi dove le piante d'appartamento devono essere adeguatamente pulite.
  • La peste è finalmente scomparsa? Sì! Ma continua a controllare le tue piante! In questo modo sarai lì in tempo quando appariranno nuove creature.

Piante deboli

Una particolare pianta subisce una piaga più e più volte? Questo è un segno che la tua pianta è molto debole e fa fatica a superarla. Le tue altre piante sono ancora sane? Quindi puoi scegliere di sostituire questa pianta. Questo anche per proteggere le tue altre piante.

Umidità

Quando l'umidità è troppo bassa, attira più rapidamente i parassiti sulle tue piante. Puoi aumentare l'umidità spruzzando occasionalmente le tue piante con acqua (pioggia) e avvicinando le piante. In questo modo l'umidità rimane tra le piante (proprio come nella giungla).

Ovviamente speriamo che tu sia uno di quei fortunati che hanno pochi o nessun parassita nelle piante. Ma se lo fa, ora sai come affrontarlo.

avete domande? Sentiti libero di inviarci un messaggio così possiamo aiutarti.

Buona fortuna!

Lista d'attesa - Lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto sarà disponibile. Si prega di inserire un indirizzo email valido di seguito.